ICT Professional Services



Gestione dei requisiti e casi d'uso


Descrizione

Per mantenere il passo con l'aumentare della complessità dei sistemi software e delle richieste degli utenti, dobbiamo rendere sempre più mature ed efficienti le modalità in cui sviluppiamo, testiamo e gestiamo i nostri progetti. Il primo passo verso questa crescita consiste nel migliorare il processo di gestione dei requisiti. La gestione dei requisiti è un approccio sistematico per identificare, organizzare, comunicare, documentare i requisiti di un sistema software e gestirne i cambiamenti, con l'obiettivo di ridurre costi e rischi correlati allo sviluppo e all'evoluzione dei sistemi informativi. Il corso fornisce ai partecipanti un quadro di riferimento per tradurre le necessità dei committenti in requisiti qualitativamente validi e verificabili, gestire con un processo strutturato il ciclo di vita dei requisiti e utilizzare la tecnica dei casi d'uso nella modellazione dei processi di business e dei sistemi informatici. Il corso prevede inoltre una serie di esercitazioni per permettere un apprendimento effettivo dei concetti e delle tecniche proposte nello svolgimento teorico degli argomenti.

Destinatari

  • Capi progetto
  • Analisti
  • Esperti applicativi coinvolti nella gestione dei requisiti
  • Addetti alle funzioni di assicurazione e controllo della qualità

Prerequisiti

Conoscenza generale delle problematiche relative allo sviluppo e all'evoluzione dei sistemi informativi

Contenuti

  • Gestire i requisiti - Definizione di requisito, obiettivi, requisiti e sistema, ruolo dei requisiti nel processo di negoziazione con i committenti, ruolo dei requisiti nella progettazione e testing dei sistemi SW, il processo di gestione dei requisiti, classificazione dei requisiti, requisiti e cicli di vita del sistema, la gestione dei requisiti secondo il Capability Maturity Model del SEI e gli standard ISO 9000, la qualità del prodotto secondo ISO 9126;
  • Scoprire i requisiti - individuare gli obiettivi di business, identificare gli interlocutori, tecniche per l'individuazione dei requisiti: interviste, incontri, workshop, brainstorming, Joint Application Design, analisi documentazione esistente, simulazione di scenari, prototipi, i casi d'uso;
  • Specificare i requisiti - specifica efficace, analisi e controllo dei requisiti, attributi del requisito, assegnare una priorità ai requisiti, organizzare i requisiti, template e standard per la documentazione dei requisiti, tracciabilità dei requisiti, strumenti per la gestione dei requisiti;
  • Gestire l'evoluzione dei requisiti - un processo per gestire le modifiche;
  • Casi d'uso - definizioni di caso d'uso
  • Attori e contesto del sistema, relazioni tra attori e casi d'uso, come identificare i casi d'uso, il modello dei casi d'uso e rappresentazione UML, scenari di un caso d'uso, casi d'uso e prototipi di interazione, casi d'uso (modelli di business e informatico), granularità dei casi d'uso, relazioni tra casi d'uso, template per la documentazione dei casi d'uso, partizionamento del sistema, ruolo dei casi d'uso nel ciclo di vita del sistema;
  • Caso studio ed esercizi.

Durata

2 giorni

Questo sito fa uso di cookie anche di terze parti per poterti offrire una migliore esperienza di visita; cliccando su "Accetto" acconsenti all’ uso. Per approfondire clicca su Informativa.