ICT Professional Services



SOA (Service Oriented Architectures): Best Practices


Descrizione
Fra i vari modelli di riferimento per la governance di processi e servizi, SOA (Service Oriented Architecture) è quello più promettente e apprezzato. Il censimento dei servizi aziendali e la loro implementazione in una SOA permette di sviluppare e mantenere le applicazioni con minor sforzo consentendo il riutilizzo del codice e ottimizzando le comunicazioni fra le varie aree di competenza presenti all’interno di un’azienda. Per molto tempo, le tecnologie dei Web service e gli ESB (Enterprise Service Bus) si sono posti al vertice degli strumenti per implementazione di una SOA, ma le tecnologie distribuite meno recenti (CORBA, DCOM, MQ,...) stanno rivivendo una seconda giovinezza anche a causa della presenza di nuovi framework di sviluppo e alle prestazioni di livello superiore. Inoltre, l’avvento del Web 2.0 e del Cloud Computing ha dato una spinta all’introduzione di servizi Web in tecnologia REST. Di SOA si parla molto; ma quali sono le piattaforme e le tecnologie più promettenti, le architetture e i pattern più utilizzati nella progettazione, gli impatti organizzativi, i vantaggi che ne derivano e i rischi si corrono nell’implementazione di una SOA? Il seminario, partendo dal confronto delle architetture di sviluppo tradizionali, introduce i concetti fondamentali su cui si basa una SOA descrivendone le funzionalità e le peculiarità tramite l’utilizzo di case study rappresentanti problemi reali.

Destinatari

  • Capi progetto
  • Analisti
  • Professionisti IT
  • Chiunque voglia approfondire gli aspetti legati alle SOA

Prerequisiti

Concetti base di progettazione e sviluppo applicazioni web e distribuite

Contenuti

  • Introduzione a SOA - definizione di SOA, caratteristiche di una SOA, vantaggi e svantaggi di SOA, servizi e processi, cosa non è SOA, evoluzioni: web 2.0 e Cloud Computing, strumenti di infrastruttura (registry, repository,...);
  • Introdurre SOA in azienda - SOA ed EAI, SOA maturity model, la strada verso SOA: principali passi da seguire, il SOA competence center, calcolo del ROI di una SOA;
  • Progettare una SOA: il progetto dell'infrastruttura - architettura di riferimento, esempio di layer SOA, Messaging Exchange Pattern (MEP), tipologie di binding, Enterprise Service Bus, altri strumenti di infrastruttura;
  • Progettare una SOA: il progetto dei servizi - caratteristiche dei servizi SOA, classificazione dei servizi (tassonomia), il processo di censimento dei servizi, architettura generale di un servizio, data model unificato, pattern SOA, conversione delle applicazioni esistenti in servizi, versioning, gestione delle transazioni, metodologie per la progettazione dei servizi;
  • Progettare una SOA: integrazione con i processi - contesto di riferimento, workflow patterns, business process management, BPMN, BPEL, XPDL, BPM life cycle, BPM suite;
  • SOA e sicurezza - cenni sulle problematiche di sicurezza di una SOA, SOA security model, strumenti e standard per la sicurezza di una SOA;
  • SOA governance - cos'è la governance, registry, repository e metadati, governance maturity model, ciclo di vita dei servizi, SOA testing;
  • Appendici e approfondimento - approfondimento sulle tecnologie, cenni sulle problematiche di ottimizzazione delle prestazioni di una SOA.

Durata

3 giorni

Questo sito fa uso di cookie anche di terze parti per poterti offrire una migliore esperienza di visita; cliccando su "Accetto" acconsenti all’ uso. Per approfondire clicca su Informativa.