ICT Professional Services



Web Analysis, business e misurazione


Descrizione

Parola d’ordine misurare. Nel digital marketing tutto è misurabile: l’efficacia delle campagne online, la pubblicità, l’usabilità, etc. Questa situazione mette al centro dell’attenzione come e cosa misurare per comprendere la connessione tra le persone, il contenuto on line e il business. Come misurare, come collezionare, come analizzare e come comunicare i dati on line diventano elementi cruciali per le aziende: la web analysis è parte essenziale della business intelligence.

Realizzare e definire un sistema di web analysis è complesso, ma è diventato un requisito indispensabile per tutte le aziende.
“Il presupposto fondamentale da cui bisogna partire è che il successo di una strategia di web analytics non dipende solo dal tool di analysis utilizzato, ma dai consulenti”. (Davenport & Harris, 2007). La raccolta dei dati non è un problema, esistono diversi tool, gratuiti o a pagamento, più o meno complessi, che danno accesso a molteplici report. Il problema è soprattutto nei processi: l’organizzazione non riesce a stare al passo con l’enorme flusso di dati web.

Il web analyst, in collaborazione con i responsabili di prodotto o di processo, sviluppa modelli e strumenti di tracciabilità delle attività digital per renderne possibile l’incremento dei rendimenti.
Questa attività è un processo lungo che va realizzato ponendosi obiettivi di breve termine. Una figura professionale molto ricercata da piccole e grandi realtà aziendali perché rappresenta il trait d’union tra gli obiettivi di business e i dati raccolti.

Destinatari

  • Project Manager IT
  • Capi progetto IT
  • Responsabili marketing

Prerequisiti

Nessuno

Contenuti

  • Introduzione:Una panoramica sulla web analysis: strumenti e modelli;
  • Metodologia per scegliere gli strumenti giusti al proprio business. Suite di strumenti business e “gratuiti”: Webtrends e Google Analytics;
  • Terminologia e metriche base – Le metriche fondamentali per misurare correttamente il business;
  • Configurazione degli strumenti – Panoramica sulle principali caratteristiche della suite Webtrends e delle funzionalità di Google Analytics;
  • La tracciabilità dei diversi dispositivi mobili – Misurare il traffico e la modalità degli utenti mobile;
  • Misurare l’attività sui Social Media – Gli insight di Facebook, Twitter e LinkedinM;
  • CRM, CMS e Business Intelligence: i vantaggi del dialogo tra diversi sistemi – Integrazione dei sistemi e BigData.

Durata

2 giorni

Questo sito fa uso di cookie anche di terze parti per poterti offrire una migliore esperienza di visita; cliccando su "Accetto" acconsenti all’ uso. Per approfondire clicca su Informativa.